IL NATALE 2020 A BARIBLU È NEL SEGNO DELLA CONDIVISIONE

di redazione press

IL NATALE 2020 A BARIBLU È NEL SEGNO DELLA CONDIVISIONE

Triggiano Attualità

letto: 6 volte 1 dicembre 2020 Non raggiunti il minimo di 3 voti.


Un’ iniziativa benefica e di sensibilizzazione, all’insegna dell’empatia e della solidarietà

Un Natale diverso dal solito ma nel segno della condivisione e delle emozioni. Al Centro Commerciale Baribluarriva “Ogni condivisione regala un’emozione”, il progetto benefico nel segno della solidarietà, dell’empatia e sensibilizzazione.

L’obiettivo? Quello di regalare un sorriso ai bambini del reparto oncologico del Policlinico di Bari e responsabilizzare tutti al rispetto delle norme imposte per contenere la diffusione del Covid-19.

Un’iniziativa unica nel suo genere, che conferma l’impegno del Centro Commerciale verso tematiche benefiche e sociali e che avrà come protagonista Martina Luoni, la giovane ventiseienne malata oncologica lombarda, diventata recentemente testimonial della Regione Lombardia nella lotta contro il Coronavirus.

Con un semplice video sarà proprio lei ad invitare tutti al rispetto delle regole in quanto il contributo di ogni singola persona è fondamentale per superare questo momento di difficoltà.

Ma che Natale sarebbe senza Santa Claus? Ovviamente nel video ci sarà anche lui per augurare a grandi e piccini un sereno Natale e, insieme al Direttore del Centro Commerciale Luigi Berardi, per invitare tutti ad indossare la mascherina e a dare il loro contributo nella condivisione del video in quanto “OGNI CONDIVISIONE REGALA UN’EMOZIONE"

Il traguardo? Quello di raggiungere le diecimila condivisioni entro il 20 dicembre in quanto, per ogni condivisione, il centro commerciale donerà 1 euro da destinare all’acquisto di doni per i bambini del reparto oncologico del Policlinico di Bari.

“Con questa iniziativa – aggiunge Luigi Berardi- vogliamo cercare di far vivere la magia del Natale a chi non potrà trascorrerlo nel calore della propria casa. In questo momento così delicato è importante essere solidali e con una semplice condivisione, ognuno di noi potrà esserlo. Inoltre vogliamo ringraziare l’Associazione APLETI (associazione pugliese lotta emopatie e tumori infanzia) che da anni contribuisce a portare la magia del Natale all’interno del reparto oncologico del Policlinico di Bari. Buone feste a tutti”