Lettera al sindaco seconda parte

di Pomarico Enrico

Lettera al sindaco seconda parte

Barletta Degrado urbano

letto: 111 volte 6 novembre 2019 Non raggiunti il minimo di 3 voti.


Il 23 ottobre abbiamo postato la "lettera al Sindaco", lamentando la situazione disastrosa di via Ospedale dei Pellegrini. Encomiabile la tempestiva azione da parte dell'amministrazione comunale e, crediamo, del Sindaco.

Purtroppo però è una azione che non migliora di certo la situazione. Mettere un pò di cemento per chiudere qualche giuntura tra le basole, non elimina le gobbe e lo sconquassamento del manto stradale. Non capiamo se si deve preservare la pavimentazione in basole di pietra o asfaltare la pavimentazione. Questo collage di materiali non fanno altro che rendere ancor più sgradevole la strada. Interventi inutili, quindi. Sarebbe stato altrettanto efficace come stampare dei maxi poster di un piano stradale e attaccarlo per terra.

E' necessario rimuovere interamente il pavimento stradale e rifarlo nel caso si voglia preservare le basole, oppure asfaltare completamente la strada rendendola lineare, senza gobbe e affossamenti.

Signor Sindaco, si faccia una passeggiata in via Ospedale dei Pellegrini, non c'è niente di meglio che rendersene conto di persona e con i propri occhi. Faccia il "San Tommaso" questa volta.


Immagini