Tra emozioni e musica…concerto di fine anno dell’ I.C. Battisti-Giovanni XXIII

di Laura Cusanno

Tra emozioni e musica…concerto di fine anno dell’ I.C. Battisti-Giovanni XXIII

Corato Cronaca

letto: 327 volte 10 giugno 2019 Non raggiunti il minimo di 3 voti.


Musica, emozione e impegno sono stati gli ingredienti principali della X edizione del concerto di fine anno scolastico "Musicando...insieme”, svoltosi il giorno 6 Giugno 2019 presso il chiostro del Palazzo di Città, e che ha visto coinvolti gli alunni della scuola secondaria di primo grado dell'istituto comprensivo Battisti Giovanni XXIII, guidati dalla prof.ssa Maria Caldarola.

Alunni e alunne delle classi prime, seconde e terze dei corsi A-B-C, dopo un lungo lavoro di studio e preparazione svolto nelle sole ore di lezione antimeridiane, hanno condiviso col pubblico presente quanto hanno imparato, dimostrando come la scuola non sia solo un luogo per acquisire competenze scolastiche, ma anche una comunità per coltivare passioni.

Durante il concerto è emerso il forte impegno profuso dai giovani alunni accompagnati dalla passione e dal lavoro della prof.ssa Caldarola, che ha saputo trasmettere loro il suo amore per la musica, nelle sue raffinate sfumature di creatività, libertà e tecnica. Un particolare elogio va agli alunni delle classi prime che hanno dato, per la prima volta, dimostrazione della loro bravura davanti ad un pubblico di genitori emozionati.

Gli studenti hanno suonato più di quindici brani di vario genere e diverso grado di difficoltà, dal classico pop italiano “Sapore di sale” al rockettaro “The final countdown” passando per il folk di "Tamurriata nera”, l’emozionante “Stand by me”, il grande classico dei Queen “Show must go on” e molti altri, tutti coinvolgenti ed eseguiti con maestria. Tutti i brani sono stati accompagnati alla batteria dal bravo Francesco Loizzo, anch’egli studente del nostro Istituto. Una menzione speciale meritano i brani “Sarà perchè ti amo”, cantata dal trio di alunne di terza Giulia Campanale, Francesca Iurillo e Giulia Falco, nonché i brani “Guerriero” e “Nelle tue mani” cantati dalla bellissima ed emozionante voce dello studente di terza Pierpaolo della Valle, che hanno commosso profondamente il pubblico. Le tre ragazze, a nome di tutte le loro compagne e compagni di terza, hanno riservato una sorpresa finale dedicando alla prof.ssa Caldarola e ai docenti presenti la canzone “A modo tuo” di Elisa, per ringraziarli dell’affetto nei loro confronti e per averli aiutati a crescere in questi tre anni della loro vita scolastica. Forte commozione tra gli ascoltatori, lacrime e abbracci tra i piccoli musicisti e i docenti, testimonianza del forte legame e dell’affetto presente tra gli studenti e il corpo docente dell’Istituto.

A conclusione dell’evento la Dirigente scolastica, dott.ssa Rosella Lotito, ha ringraziato i presenti e i ragazzi stessi che, grazie alla loro impeccabile performance, hanno dimostrato come la scuola sappia esprimere l’educazione, la formazione e la sensibilità alle arti umane anche attraverso il linguaggio universale della musica.


Immagini