A BARI, AL VIA UNO SHORT MASTER IN EUROPROGETTAZIONE CONFCOMMERCIO BARI BAT E UNIVERSITA'

di redazione press

A BARI, AL VIA UNO SHORT MASTER IN EUROPROGETTAZIONE CONFCOMMERCIO BARI BAT E UNIVERSITA'

Bari Attualità

letto: 32 volte 13 maggio 2018 Non raggiunti il minimo di 3 voti.


Uno Short Master in Europrogettazione per diventare un europrogettista ed investire in una professione emergente, ma capace di offrire innumerevoli e reali opportunità di carriera.

A promuoverlo è la Confcommercio Bari – BAT insieme all’Università degli Studi di Bari “A. Moro”.

40 ore teoriche e 60 di case studies per acquisire tutte le competenze utili a seminare in un terreno davvero fertile e ad incasellare preparazione per una delle occupazioni del momento, per la quale si registrano sempre maggiori e reali opportunità occupazionali.

L’iniziativa sarà presentata alla stampa martedì 15 maggio alle ore 10,00 nella sala Rettorato dell’Ateneo Barese, dal magnifico rettore dell’Università degli studi di Bari A. Moro Antonio Felice Uricchio e dal Presidente di Confcommercio Bari BAT Alessandro Ambrosi.

Un settore, quello dell’Europrogettazione, che vede una grande disponibilità di Fondi Europei: sono oltre 960 miliardi di euro quelli previsti per i Programmi UE del settennio 2014-2020, con molteplici bandi e programmi in grado di convogliare professionalità da tanti settori.

Dall’ambiente all’occupazione, dalla cultura alla formazione, fino ad istruzione e ricerca, PMI e servizi alle imprese, turismo e comunicazione, sono le materie di progettazione comunitaria per le quali Enti pubblici e realtà private sono costantemente alla ricerca di persone specializzate, da inserire nel proprio staff o alle quali rivolgersi per ricevere consulenza.

Per l’iniziativa, sia la Confcommercio della Provincia di Bari - BAT che l’Ente Bilaterale del Terziario della Provincia di Bari, mettono a disposizione borse di studio e contributi economici a copertura parziale e/o totale, da destinare a favore degli iscritti e dei familiari dei dipendenti delle aziende iscritte all’Ente che intendano iscriversi e frequentare il percorso formativo.