Fiori Sorridenti all’ IC “S. M. Imbriani - L. Piccarreta”

di Rhaiza Tatiana Garcia

Fiori Sorridenti all’ IC “S. M. Imbriani - L. Piccarreta”

Corato Attualità

letto: 564 volte 28 maggio 2021 Non raggiunti il minimo di 3 voti.


Maggio 2021. A distanza di un anno da quel “seme” posato poco più di un anno fa ecco sbocciati i Fiori. Quel seme in realtà era un progetto didattico che parlava di ambiente e sostenibilità, di attenzione al riciclo e di futuro. Quel progetto ha portato alla raccolta di oltre due quintali di materiale plastico grazie al contributo di ogni singolo alunno. Quel seme, per le classi dell’Istituto Comprensivo “S. M. Imbriani - L. Piccarreta”, si è poi trasformato in laboratorio, dal quale sono nate piccole-grandi opere come “Il Baccalà” e i neonati “Fiori Sorridenti”. Anche questa volta, grazie alla collaborazione tra i docenti Rhaiza Tatiana Garcia e Giuseppe Vallarelli, hanno preso vita dei bellissimi manufatti sotto forma di grandi fiori che andranno ad arricchire ed abbellire l’ingresso della Scuola Media Imbriani. Sarà un invito quotidiano alla riflessione sul rispetto della natura e sull’importanza del riuso dei materiali da parte di tutti coloro che si troveranno a varcare la soglia dell’edificio. La tecnica con cui sono stati realizzati i sei soggetti è quella del mosaico, attualizzato dall’utilizzo di tappi multicolore e dal supporto in polimeri espansi, sagomato ad arte. L’auspicio è che questi grandi fiori colorati possano strappare un sorriso all’ingresso predisponendo l’animo degli studenti a quell’apprendimento costante che trasforma la natura in bellezza e gli esseri umani in persone responsabili e sensibili.

Immagini