Il make up della giovane coratina Ramona Fariello all'evento “È Moda Fashion Paestum”

di Live You

Il make up della giovane coratina Ramona Fariello all'evento “È Moda Fashion Paestum”

corato Attualità

letto: 1170 volte 18 maggio 2022 Non raggiunti il minimo di 3 voti.


Promette di essere una stella nel mondo del make up la coratina Ramona Fariello, 19 anni a ottobre. La scorsa domenica ha curato il trucco delle indossatrici che hanno sfilato al catwalk della venticinquesima edizione di “È Moda Fashion Paestum”, manifestazione organizzata dalla P&P, in collaborazione con Clarence Management, che mira a promuovere l’alto artigianato e il talento, attraverso la sinergia tra istituzioni, scuole e imprese.

Nell’ex Tabacchificio Cafasso, recuperato grazie a un’opera di rigenerazione urbana, gli studenti del “Bernini De Sanctis” di Napoli, del “Guglielmo Marconi” di Giugliano, dell’Istituto Superiore “Giovanni Caselli” di Capodimonte e dell’Istituto Superiore “Guglielmo Marconi” di Torre Annunziata hanno espresso la propria creatività negli abiti mostrati in passerella e sono entrati in contatto con i Maestri del settore quali gli stilisti Salvatore Pappacena, di Impero Couture e Luciano Fiore. Di trucco e parrucco si sono occupati i team di Talos; Pixel C3 e Makeup Academy di Antonio Riccardo e Nicola Acella, i quali hanno ritirato il premio “Eccellenze campane”. E proprio loro, apprezzati nel jet set e nel mondo dello spettacolo, hanno voluto che Fariello potesse esprimere la sua valentia sul campo, convocandola alla prestigiosa manifestazione. Ne hanno apprezzata la professionalità nel corso sul trucco base correttivo e nel master sul trucco sposa fotografico, organizzati dalla stessa Make Up Academy, a Melito.

«Ma non ho intenzione di fermarmi - confida Fariello che sta concludendo il trienno all’Accademia estetica Pascal, a Bari -. Voglio crescere, continuare a frequentare altri corsi per perfezionarmi: ci riuscirò perché sono molto determinata a raggiungere i miei obiettivi e a trasformare in realtà i miei desideri». E tra i suoi desideri, di sicuro c’è quello di vedere il suo nome accostato ai grandi make up artist come Pat McGrath o il visionario Kevyn Aucoin.


Immagini