Commemorazione ALDO MORO a Bisceglie e Bari

di LEONARDO COCOLA

Commemorazione ALDO MORO a Bisceglie e Bari

Bisceglie Politica

letto: 238 volte 8 maggio 2021 Non raggiunti il minimo di 3 voti.


Sono passati quarantatreanni dal quel 9 maggio 1978, uno dei giorni più drammatici della storia recente del nostro Paese. Dopo cinquantacinque giorni di rapimento, “le Brigate Rosse” uccisero il Presidente della Democrazia Cristiana Aldo Moro. Il suo corpo fu lasciato nel bagagliaio di una Renault 4 rossa in Via Caetani a pochi metri dalle sedi della D.C. a Piazza del Gesù,e del P.C.I. in Via delle Botteghe Oscure. Ricordiamo oggi Aldo Moro che morì per il suo disegno politico di allargare le basi della democrazia aprendo alPCI che allora era una grande forza popolare. Il ricordo va allargato a tutta la sua vita. Aldo Moro è stato tra i più acuti intelligenti politici E’stato un importante padre costituente e protagonista della prima parte della nostra storia repubblicana. E’stato un leader, molto amato ma anche molto contestato, in virtù della sua decisione di aprire al PCI. Il punto di arrivo per Moro era la democrazia della alternanza anche nel nostro Paese. Sono ancora forti Il ricordo dello smarrimento e dello sgomento il giorno della sua uccisione, misti alla voglia di reagire in modo democratico al vulnus, all’attacco al cuore della Democrazia italiana. I forti sentimenti provati da noidemocristiani e da tutto il popolo italiano prima il 16 marzo e poi il 9 maggio del 1978, sono ancora vivi nelle menti di tutti i democratici italiani. La storia degli ultimi 40 anni testimonia la grandezza di questo uomo che aveva a cuore solo le sorti e il progresso del nostro paese. La Commemorazione avverrà a Bisceglie in Via A. Moro alle ore 09,00 , con il rilascio di una corona d' alloro e a Bari in Piazza Aldo Moro alle 12,00. Coordinatore Nazionale Coordinatore Regionale D.C. Rapporti con il Parlamento D.C. Dott. Leonardo Cocola Luigi Porcella